Concorso Insegnanti Religione Cattolica, posti per 5mila cattedre

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Sarà questa la richiesta che il Ministero dell’Istruzione avanzerà al Ministero dell’economia relativamente all’avvio delle procedure per il nuovo concorso per insegnanti di religione cattolica.

E’ stato riferito ieri, giorno 14 di novembre 2017, dal Ministero stesso, durante l’incontro organizzato insieme ai sindacati Fgu/Snadir, Cisl scuola e Snals.

Per il confronto sui contenuti del bando, riferisce il sindacato SNADIR, le parti si sono aggiornate per un prossimo incontro entro la fine di novembre.

Tutte le Organizzazioni sindacali presenti hanno rappresentato la necessità di attribuire al servizio di insegnamento svolto come incaricato annuale un consistente peso nella tabella di valutazione del concorso.

Versione stampabile
anief anief
voglioinsegnare