Concorso insegnanti religione cattolica, in arrivo per chi ha 36 mesi di servizio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Presentata in VII Commissione cultura al Senato una relazione tecnica della Lega relativamente alle procedure concorsuali per gli insegnanti di religione cattolica.

Per partecipare 3 anni di servizio

Secondo la risoluzione, i docenti di religione su posto a supplenza sono 15 mila su un totale di 25mila totali. In questa platea confluiscono docenti che hanno vinto il concorso nel 2004, ma non ancora immessi in ruolo e altri che hanno più di 36 mesi di servizio e che, a volte, ricoprono cariche di supplenza da oltre 15 anni.

50% posti a concorso

La proposta, come riporta Italia Oggi, è di dividere i posti per il 50% ai docenti che hanno vinto nel 2004 e che sono ancora fuori dai ruoli e il resto ai docenti che vinceranno un nuovo concorso riservato per chi ha almeno 36 mesi di servizio.

Versione stampabile
anief
soloformazione