Concorso insegnanti infanzia e primaria Trento, 2093 domande per 160 posti. In cattedra a settembre 2015

Di Lalla
Stampa

La Provincia di Trento ha indetto un concorso per per titoli ed esami per la scuola di infanzia (posti comuni e di lingua) e per l'insegnamento di inglese e tedesco nella scuola primaria.

La Provincia di Trento ha indetto un concorso per per titoli ed esami per la scuola di infanzia (posti comuni e di lingua) e per l'insegnamento di inglese e tedesco nella scuola primaria.

I risultati delle iscrizioni vengono comunicati da L'Adigetto.it :

  • scuola di infanzia 1666 domande
  • scuola primaria 427 domande

Gli assunti avranno diritto al trattamento economico previsto dal vigente Contratto collettivo provinciale di lavoro per il personale insegnante delle scuole per l'infanzia della Provincia autonoma di Trento.

Il trattamento base (1^ posizione retributiva) è il seguente:
All. 001 RIFERIMENTO: 2015-S166-00001 – stipendio base: € 14.100,00 annui lordi;
– assegno: € 2.764,59 annui lordi;
– indennità integrativa speciale: € 6.387,53 annui lordi;
– indennità di vacanza contrattuale: 174,84 annui lordi
– tredicesima mensilità;
– assegno per il nucleo familiare se ed in quanto dovuto;
– eventuali ulteriori emolumenti previsti dalle vigenti disposizioni legislative, qualora spettanti

Segui su Facebook le news della scuola e partecipa alle conversazioni. Siamo in 184mila

A questo punto, in considerazione delle domande pervenute, l'Amministrazione si riserva di effettuare una prova preselettiva ( 50 quesiti a risposta multipla chiusa in unica traccia, con quattro opzioni di risposta di cui una sola corretta.)

In caso di svolgimento della prova preselettiva sono ammessi alla prova scritta i primi 150 candidati che hanno superato la prova di preselezione, purché abbiano conseguito un punteggio pari o superiore a 30/50.

Seguiranno prova scritta o scritto pratica e prova orale ed eventuale prova di conoscenza linguistica.

Le operazioni concorsuali devono concludersi, salvo proroga motivata disposta con provvedimento del dirigente del Servizio competente entro centottanta giorni dalla data di inizio dello svolgimento della prima prova di concorso, escluso l'eventuale test preselettivo. Quindi i vincitori del concorso, se tutto procederà regolarmente, potranno essere assunti a tempo indeterminato dall'a.s. 2015/16.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur