Concorso infanzia e primaria, quanti punti per il voto diploma. Tabella

di Nino Sabella
ipsef

item-thumbnail

Sulla base di quali criteri avviene la valutazione del titolo d’accesso? Quale punteggio viene attribuito al diploma magistrale conseguito con 36/60, 56/60, 57/60…?

C’è una soglia minima per l’attribuzione del punteggio relativo al predetto titolo?

Rispondiamo ai succitati quesiti, posti da numerosi docenti interessati alla partecipazione al concorso straordinario per la scuola dell’infanzia e primaria, relativamente al quale si attende il bando, dopo la pubblicazione in gazzetta ufficiale del decreto che ne disciplina la procedura.

Concorso docenti straordinario infanzia e primaria, decreto pubblicato. Tutte le info utili

Valutazione titolo d’accesso

Il punteggio dell’abilitazione, ossia del diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/02 o della laurea in SFP (o anche titoli acquisiti al’estero e riconosciuti in Italia dal Miur), qualora non lo sia, deve essere rapportato a 100, arrotondando al voto superiore eventuali frazioni di voto pari o superiori a 0,5.

Se il voto è minore o uguale a 75 punti, il punteggio da attribuire è pari a 0 punti.

Se il voto dell’abilitazione è maggiore  a 75 punti, il punteggio da attribuire si calcola eseguendo la seguente operazione:

 ossia: il punteggio dell’abilitazione (P) – 75/5=  … punti (arrotondati al secondo decimale dopo la virgola).

La valutazione del titolo d’accesso per i posti di sostegno, ossia il diploma di specializzazione su sostegno per lo specifico grado di istruzione o titolo acquisito all’estero e riconosciuto dal Miur, avviene secondo i criteri sopra riportati ed eseguendo la sopra illustrata operazione.

Tabella

Pubblichiamo una tabella riportante i punteggi attribuiti al titolo d’accesso, ossia il diploma magistrale e la laurea in SFP, e la conversione in centesimi del punteggio in sessantesimi:

Nella tabella è riportata soltanto la conversione da sessantesimi in centesimi, tuttavia la stessa operazione va fatta per tutte le valutazioni differenti da quelle espresse in centesimi.

Versione stampabile
anief
soloformazione