Concorso infanzia e primaria: programmi e risorse per la preparazione

di

OS.it consiglia Edises – Dopo giorni di attesa, è arrivato il parere del Consiglio superiore della pubblica istruzione, chiamato ad esprimersi su prove e programmi d’esame, tabella dei titoli e requisiti d’accesso.

OS.it consiglia Edises – Dopo giorni di attesa, è arrivato il parere del Consiglio superiore della pubblica istruzione, chiamato ad esprimersi su prove e programmi d’esame, tabella dei titoli e requisiti d’accesso.

Il CSPI ha espresso alcune riserve in particolare sull'esclusione dei docenti non abilitati, ma nessuna perplessità sui programmi d’esame, la cui bozza è stata pubblicata in anteprima dalla nostra redazione già qualche settimana fa, suscitando non poche polemiche tra chi si sarebbe aspettato meno nozionismo e programmi più snelli.

Difficile d’altro canto ipotizzare una soluzione diversa, specialmente per la procedura di Infanzia e Primaria, dal momento che i candidati avranno una provenienza piuttosto eterogenea.

Sembra dunque confermato il programma d’esame, peraltro molto simile a quello del concorso 2012, che in sintesi prevede

Scuola dell'infanzia

  • Bambini, bambine, famiglie e contesti di sviluppo e apprendimento
  • La scuola dell’infanzia: identità, funzioni e compiti
  • Il curricolo della scuola dell’infanzia

Scuola primaria

  • Bambini, bambine, famiglie, contesti di sviluppo e apprendimento
  • La scuola Primaria: funzioni, contesti istituzionali, strategie educative e didattiche
  • Indicazioni Nazionali per il curricolo

Ai quali vanno Aggiunte le competenze pedagogico-didattiche e ordinamentali contenute nelle Avvertenze Generali

La bozza completa con i programmi

Benchè il bando non sia ancora ufficiale, il ministro conferma che le prove si terranno a marzo e con programmi di studio così vasti è comprensibile che i candidati abbiano già iniziato a studiare.

La scelta di OS e di molti candidati è caduta in larghissima misura sul Volume unico per Infanzia e Primaria curato da Valeria Crisafulli ed edito da Edises, tanto da portarlo a pochi giorni dalla pubblicazione in vetta alle classifiche di vendita.

Il volume è il più venduto nel settore Educazione e nella top ten della classifica generale, in compagnia del Piccolo Principe e delle diete miracolose a base di succhi di frutta; e vien da pensare che forse davvero ci vorrebbe un miracoloso succo di frutta per studiare un programma così vasto in meno di due mesi.

Eppure secondo gli utenti dei gruppi di studio e le recensioni dei clienti certificate dall’ente Feedaty, sono tanti gli accorgimenti che fanno del testo uno strumento particolarmente valido proprio per chi ha poco tempo per prepararsi.

In primo luogo le sintesi, poste al termine di ciascun capitolo:

  • costituiscono un livello di preparazione di base
  • possono essere utilizzate per inquadrare l’argomento prima di iniziare lo studio
  • rappresentano un esempio di risposta sintetica per ciascuno degli argomenti trattati e costituiscono dunque un modello per la prova scritta del concorso

Inoltre le domande di fine capitolo consentono di auto-valutarsi; i box di approfondimento ed i frequenti esempi riportati nel corso della trattazione rendono la lettura piacevole e stimolante.

Infine, le unità di apprendimento costituiscono esempi concreti di progettazione didattica metacognitiva finalizzata alla progettazione e realizzazione di lezioni efficaci e apprendimenti significativi così come previsto nella prova orale del concorso.

Ciò che emerge è che si tratta di un volume accurato, benchè sintetico, e ricco di risorse appositamente studiate per tutte le fasi della selezione concorsuale.

Sfoglia una demo del volume: e acquistalo al 15% di sconto

Versione stampabile
Argomenti: