Concorso infanzia e primaria, in quali regioni ci saranno posti. Tabelle

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Concorso ordinario infanzia e primaria: con il decreto 327/2019 il Miur ha dato avvio alla procedura. Bando atteso dopo l’informativa ai sindacati del 30 luglio

Il bando riguarderà posti di

  • infanzia posto comune
  • infanzia posto sostegno
  • primaria posto comune
  • primaria posto sostegno

Si potrà scegliere una sola regione e concorrere per tutte le procedure per cui si ha titolo (max 4).

I posti autorizzati sono 16.959

  • 10.624 per l’anno scolastico 2020/2021
  •  6.335 per l’anno scolastico 2021/2022.

Titoli d’accesso

Per i posti comuni possono partecipare i candidati in possesso  di uno dei seguenti titoli:

  • abilitazione all’insegnamento  conseguita presso  i corsi di laurea in scienze della formazione primaria o analogo titolo conseguito  all’estero  e  riconosciuto  in  Italia  ai  sensi  della normativa vigente oppure
  • diploma  magistrale  con  valore  di  abilitazione  e  diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli  istituti magistrali, o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero  e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente,  conseguiti, comunque, entro l’anno scolastico 2001/2002.

Per i posti di sostegno, possono partecipare i candidati che siano in possesso del diploma di specializzazione sul sostegno, oltre che dei titoli sopra riportati.

Sono ammessi con riserva i candidati che hanno conseguito all’estero i titoli di accesso per i posti comuni e che abbiano comunque presentato la  relativa domanda di riconoscimento.

Corso di preparazione Concorso a cattedra ordinario Infanzia e Primaria

In quali regioni ci saranno i posti?

concorsi, previsti  ogni due anni,  saranno banditi solo nelle regioni e per i ruoli per i quali, nel biennio di riferimento, si preveda un’effettiva vacanza e disponibilità di posti nell’organico dell’ autonomia.

Per il concorso il cui bando sarà pubblicato la prossima settimana bisognerà fare riferimento alle graduatorie di merito regionali del concorso 2016. E anche su questo ci sono ancora molte incertezze. Fermo restando il diritto all’assunzione dei vincitori, rimane il problema dei docenti idonei.

Vediamo la situazione in alcune regioni

ABRUZZO

BASILICATA

CAMPANIA

infanzia posto comune e sostegno

EMILIA ROMAGNA

FRIULI V.G.

LAZIO

LIGURIA

MOLISE

LOMBARDIA

Primaria esaurita
Infanzia (si esaurirà con le immissioni in ruolo 2019/20)
Sostegno sia infanzia che primaria esaurita.

PUGLIA

SARDEGNA
Primaria posto comune: esaurita

Primaria posto sostegno: esaurita

infanzia posto comune 97+85 elenco aggiuntivo

infanzia posto sostegno esaurita

SICILIA

TOSCANA

UMBRIA

VENETO

La rilevazione fa riferimento alle pubblicazioni degli USR in occasione del concorso straordinario DDG n. 1456 del 7 novembre 2018.

Corso di preparazione Concorso a cattedra ordinario Infanzia e Primaria

Concorso ordinario infanzia e primaria, alla prova scritta tre quesiti. [ANTICIPAZIONE]

Versione stampabile
soloformazione