04 Agosto 2020 - Aggiornato alle 07:03

Concorso infanzia e primaria: graduatoria con docenti vincitori e 10% di idonei

insegnanti didattica a distanza

Il concorso ordinario infanzia e primaria, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 28 aprile scorso, prevede la costituzione di  graduatorie di  merito regionali formate dai vincitori + il 10% di idonei. 

Requisiti di accesso al concorso infanzia e primaria

Le prove da svolgere sono

  • eventuale preselettiva
  • prova scritta
  • prova orale

Graduatoria di merito

Accede alla graduatoria di merito il candidato che ha superato tutte le prove con almeno 28/40 (la preselettiva non è inclusa).

La graduatoria di merito è stilata sulla base dei voti riportati nelle singole prove + i titoli presentati sulla base della tabella di valutazione

La graduatoria di merito viene stilata per ciascuna procedura concorsuale.

Della graduatoria di merito fanno parte

  • candidati vincitori, ossia collocati entro il numero dei posti banditi per quella procedura
  • 10% di idonei, ossia candidati che hanno superato tutte le prove ma non rientrano nel numero dei posti disponibili.

Quanto dura la graduatoria

La graduatoria è valida per il biennio 2020/21 e 2021/22 fermo restando il diritto al ruolo, in anni successivi, dei candidati dichiarati vincitori.

Naturalmente, poichè nell’anno scolastico 2020/21, non ci saranno immissioni in ruolo da questa graduatoria, si dovrà procedere al recupero dei posti negli anni successivi.

Infanzia e primaria, come avverranno le immissioni in ruolo a settembre 2020

Ritorno a scuola. Il 14 settembre il riavvio in sicurezza, previsti nuovi spazi alternativi. Segui i corsi di Eurosofia sugli adeguamenti necessari