Concorso infanzia e primaria, Bussetti “sbloccata situazione insegnanti”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Ministro Bussetti ha così commentato la pubblicazione del bando di concorso straordinario per infanzia e primaria, che porterà alla costituzione di graduatorie di merito regionali ad esaurimento.

Afferma Bussetti “Con il concorso bandito oggi abbiamo mantenuto gli impegni presi con il decreto dignità e sbloccato una situazione che ha tenuto sospesi per mesi migliaia di insegnanti italiani ” in riferimento alla decisione dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, che ha negato l’inserimento nelle Graduatorie ad esaurimento, alle quali è attribuito annualmente il 50% dei posti disponibili per le immissioni in ruolo.

Nel frattempo il Ministero ha annunciato anche un concorso ordinario per 10.000 posti

Concorso infanzia e primaria, il bando. Domande dal 12 novembre su Istanze online

Versione stampabile
anief
soloformazione