Concorso infanzia e primaria, 37% domande da docenti di ruolo

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Concorso infanzia e primaria: il Miur ha comunicato i dati definitivi sul numero di domande presentate attraverso Istanze online, alle quali bisognerà aggiungere quelle cartacee che, una volta pervenute agli Uffici Scolastici, saranno respinte e saranno oggetto di ricorso. 

Concorso infanzia e primaria: quante domande sono state presentate

Sono 42.708 le domande di partecipazione presentate.

Le istanze totali, considerando chi ha presentato la propria candidatura sia per la scuola dell’infanzia che per la primaria, sia per i posti comuni che per il sostegno, sono 48.472.

Quanti docenti di ruolo hanno presentato la domanda

Al concorso potevano accedere anche i docenti di ruolo in possesso dei due anni di servizio prestati nella scuola statale tra l’a.s. 2010/11 e l’a.s. 2017/18.

I docenti di ruolo che hanno presentato la domanda sono stati  15.908, pari al 37,25% dei candidati.

Tra queste, 12.660 sono state presentate per lo stesso posto.

Si consideri che i diplomati magistrale assunti in ruolo dalle GaE con riserva sono circa 10.000, ma non tutti sono in possesso del requisito del servizio richiesto.

Quindi vi sono stati numerosi altri docenti che, al di là della problematica dei diplomati magistrale, hanno approfittato del concorso per cambiare regione, come seconda opportunità oltre alla mobilità interprovinciae. Questo spiega anche l’alto numero di domande presentate per lo stesso posto.

Per la Sicilia ad es. le domande totali sono state 3.506 ma erano pochissimi i diplomati magistrale assunti dalle GaE con riserva.

Graduatorie di merito regionali per le assunzioni

Il concorso per il reclutamento a tempo indeterminato di docenti per la scuola dell’infanzia e primaria porterà alla formazione di graduatorie di merito straordinarie su base regionale.

Possibilità di assunzione

Gli USR stanno pubblicando i dati relativi alla consistenza delle graduatorie, in modo da avere un’idea approssimativa di quanti anni saranno necessari per l’assunzione.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione