Concorso infanzia e primaria, graduatorie sostegno vuote. Ecco dove

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il concorso straordinario per infanzia e primaria bandito il 9 novembre 2018 è una procedura “senza posti”, poiché le graduatorie sono ad esaurimento. 

Graduatorie del concorso saranno ad esaurimento

Il concorso non è selettivo, è basato su prova orale + valutazione dei titoli presentati tramite Istanze online entro il 12 dicembre ore 23.59.

E’ possibile presentare la domanda in una regione a scelta.

La graduatoria che si formerà sarà regionale, pertanto l’immissione in ruolo spetterà nella provincia con posto libero al momento della scelta per scorrimento della graduatoria.

Ci sarà un vincolo di tre anni nella provincia di assunzione prima di poter chiedere  trasferimento.

Il decreto firmato dal Ministro Bussetti afferma

“Le graduatorie sono utilizzate annualmente, nei limiti di cui all’art. 4 comma 1quater lettera b) del Decreto legge, ai fini delle immissioni in ruolo e fino al loro esaurimento

La graduatoria del concorso straordinario sarà utilizzata solo per i ruoli, e non per le supplenze.

Come avverranno le immissioni in ruolo

Il 50% dei posti va alle graduatorie ad esaurimento e il restante 50% ai concorsi.

I concorsi sono, prioritariamente, il concorso 2016 (immissione garantita per i vincitori e fino alla validità delle graduatorie anche per gli idonei) e successivamente, qualora residuino posti, il concorso straordinario e il nuovo concorso ordinario con quote del 50% ciascuno.

Ne consegue che le possibilità di immissione in ruolo saranno diverse da regione a regione, nonostante il concorso sarà bandito in tutte le regioni.

Posti vuoti per il sostegno

Di fatto dunque, non è un concorso “a posti”. I posti si libereranno a poco a poco. Tuttavia è possibile avere un’idea delle regioni in cui sarà più immediata l’immissione in ruolo.

Con nota del 13 novembre 2018 il Miur ha infatti chiesto agli Uffici Scolastici di pubblicare in maniera tempestiva

a) numero di posti non assegnati per l’a.s. 2018/19
b) numero di docenti ancora in GaE
c) numero di docenti ancora nelle graduatorie del concorso 2016 (compresi gli idonei).

La situazione per il sostegno

Lazio graduatoria infanzia sostegno esaurita

Sardegna: situazione differenziata. Il file per provincia

Sicilia: graduatorie esaurite sia per il sostegno infanzia che primaria da concorso. Ancora aspiranti invece nelle graduatorie sostegno da GaE. Il file

Veneto: esaurite graduatorie sostegno sia infanzia che primaria da concorso 2016. Il file

Versione stampabile
anief
soloformazione