Concorso educazione motoria scuola primaria: in Gazzetta Ufficiale il DPCM che autorizza l’avvio della procedura

WhatsApp
Telegram

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 25 luglio il DPCM che autorizza il ministero dell’istruzione e del merito, per l’anno scolastico 2023/2024, ad avviare la procedura di reclutamento di cui all’art. 1, comma 334, della legge 30 dicembre 2021, n. 234, per n.1.740 posti di docente di educazione motoria.

Avevamo già pubblicato il DPCM in Concorso educazione motoria, 1740 posti: ecco il DPCM che autorizza il Ministero a bandire la procedura

Il DPCM è stato registrato alla Corte dei conti il 19 luglio 2023.

Il DPCM in GU

Il 24 luglio il MIM ha pubblicato il decreto. Ora si attende il bando.

Possono partecipare coloro che sono in possesso di:

a. laurea magistrale conseguita nella classe LM-67 «Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate» o nella classe LM-68 «Scienze e tecniche dello sport» o nella classe LM-47 «Organizzazione e gestione dei servizi per lo sport e le attività motorie» oppure di titoli di studio equiparati alle predette lauree magistrali ai sensi del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 9 luglio 2009 o analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente;

b. 24 CFU/CFA acquisiti in forma curricolare, aggiuntiva o extra curricolare nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche.

Concorso a cattedra educazione motoria scuola primaria, corso di preparazione

WhatsApp
Telegram

EUROSOFIA: Progressione dei Facenti Funzione DSGA all’area dei Funzionari ed Elevate Qualificazioni