Concorso ed. motoria primaria flop: solo 7% dei candidati ammessi alla prova orale. Richiesta la riserva per chi ha raggiunto 64/100

WhatsApp
Telegram

Concorso ed. motoria alla primaria di cui al DDG n. 1330/2023. venerdì 15 dicembre si è svolta la prova scritta computer based. Secondo quando riferisce il Comitato Italiano Scienze Motorie, su 22.586 candidati, soltanto il 7% pari a 1.492 candidati, sono stati ammessi alla Prova Orale. 

Ancora una volta la prova con risposte multiple, svolta al pc in un tempo determinato, si rivela difficile per numerosi candidati.

Ecco i numeri riferiti dal Comitato (gli USR non hanno ancora pubblicato le convocazioni per la prova orale, da cui si potrà desumere il numero finale corretto)

Abruzzo: 37 – posti a bando 33

Basilicata: 6 posti a bando 4

Calabria: 63 posti a bando 34

Campania: 191 – posti a bando 175

Emilia Romagna: 130 – posti a bando 151

Friuli Venezia Giulia: 26 – posti a bando 36

Lazio: 172 – posti a bando 183

Liguria: 25 – posti a bando  27

Lombardia: 202 – posti a bando 350

Marche: 44 – posti a bando 37

Molise: 14 – posti a bando  2

Piemonte: 81 – posti a bando 116

Puglia: 77 – posti a bando 122

Sardegna: 25 – posti a bando 31

Sicilia: 129 – posti a bando  134

Toscana: 107 – posti a bando 101

Umbria: 34 – posti a bando  24

Veneto: 130 – posti a bando 180

Richiesta ammissione con riserva alla prova orale

Il Comitato comunica inoltre di aver  inoltrato una PEC al Ministro dell’Istruzione e del Merito, Prof. Giuseppe Valditara, e agli uffici competenti al fine di stimolare la procedura di ammissione con riserva alla prova orale tutti i candidati che abbiano totalizzato un punteggio uguale o superiore a 64/100. La richiesta

La prova orale

Le commissioni pubblicheranno attraverso il sito web dell’USR e in maniera individuale la convocazione per la prova orale.

La prova orale è finalizzata all’accertamento della preparazione del candidato secondo quanto previsto dall’Allegato A del Decreto ministeriale 80/2022.
La prova orale valuta la padronanza della disciplina educazione fisica, nonché la relativa capacità di progettazione didattica efficace, anche con riferimento all’uso didattico delle tecnologie e dei dispositivi elettronici multimediali, finalizzato al raggiungimento degli obiettivi previsti dagli ordinamenti didattici vigenti.

Il Ministero ha pubblicato i quadri di riferimento su cui sarà strutturata la griglia di valutazione.

Concorso educazione motoria scuola primaria, prova orale max di 30 minuti. Ecco la griglia per la valutazione e l’assegnazione dei punteggi

Vuoi prepararti con noi?

Corso di preparazione al concorso ordinario per l’insegnamento dell’educazione motoria nella scuola primaria

WhatsApp
Telegram

La Dirigenza scolastica, inizio anno scolastico: la guida operativa con tutte le novità 2024/25 con circolari e documenti pronti all’uso