Concorso DSGA, valutabili titoli dichiarati nella domanda di partecipazione

Ata, conferimento supplenze da graduatorie d'istituto

“Posso integrare i titoli del concorso DSGA in corso? Ho conseguito un titolo previsto nell’Allegato C, per cui vorrei inserirlo. “

Rispondiamo al nostro lettore, riportando quanto previsto dal bando di concorso.

Valutazione titoli

L’articolo 15, commi 1 e 2, del bando di concorso così predispone:

1. I titoli valutabili sono quelli previsti dall’Allegato C del decreto ministeriale, e devono essere conseguiti, o, laddove previsto, riconosciuti, entro la data di scadenza del termine previsto per la presentazione della domanda di ammissione. Il punteggio massimo che puo’ essere attribuito ai titoli e’ di dieci punti.
2. La commissione giudicatrice valuta esclusivamente i titoli dichiarati nella domanda di partecipazione al concorso, ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445.

I titoli valutabili, dunque, devono essere conseguiti entro la data di presentazione delle domande di partecipazione (comma 1).

La commissione valuta (comma 2) soltanto i titoli dichiarati nella domanda.

Il nostro lettore, alla luce di quanto detto sopra, non potrà farsi valutare il nuovo titolo conseguito.

Prova scritta

Come indicato anche dal nostro lettore, il concorso per DSGA è in atto e si attende lo svolgimento della prova scritta, che dovrebbe svolgersi nel mese di ottobre. Approfondisci

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia