Concorso DSGA. Sarà bandito entro il 2018. Affidati ad Eurosofia per un supporto efficace

Stampa

PubbliRedazionale Eurosofia – Nel comma 335 della legge di Bilancio 2018 è specificato che entro il 2018 sarà bandito il concorso per il reclutamento dei nuovi DSGA.

I titoli d’accesso al concorso sono:

  • Diploma di laurea in giurisprudenza, scienze politiche, sociali o amministrative, economia e commercio;
  • Diplomi di laurea specialistica (LS) 22, 64, 71, 84, 90 e 91;
  • Lauree magistrali (LM) corrispondenti a quelle specialistiche ai sensi della tabella allegata al D.I. 9 luglio 2009.

Oltre a coloro che sono in possesso dei sopraccitati titoli, potranno partecipare, in deroga agli stessi, gli assistenti amministrativi che, alla data di entrata in vigore della legge (di Bilancio), abbiano maturato almeno tre anni interi di servizio negli ultimi otto nelle mansioni di direttore dei servizi generali ed amministrativi.

Di seguito il comma 335:

È bandito entro il 2018, senza ulteriori oneri a carico della finanza pubblica, un concorso pubblico per l’assunzione di direttori dei servizi generali ed amministrativi, nei limiti delle facoltà assunzionali ai sensi dell’articolo 39, commi 3 e 3-bis, della legge 27 dicembre 1997, n. 449. Gli assistenti amministrativi che, alla data di entrata in vigore della presente legge, hanno maturato almeno tre interi anni di servizio negli ultimi otto nelle mansioni di direttore dei servizi generali ed amministrativi possono partecipare alla procedura concorsuale di cui al primo periodo anche in mancanza del requisito culturale di cui alla tabella B allegata al contratto collettivo nazionale di lavoro relativo al personale del Comparto scuola sottoscritto in data 29 novembre 2007, e successive modificazioni.”

Una grande opportunità sia per coloro che hanno comunque svolto negli ultimi anni le medesime mansioni, sia per chi desidera intraprendere una differente attività lavorativa. Eurosofia da molti anni crea dei specifici corsi di preparazione per supportare gli aspiranti candidati di tutti i concorsi che riguardano il comparto scuola. Per uno studio specifico e seguire un percorso semplificato ma che delinei gli aspetti principali che riguardano il ruolo del Dsga scegli il corso Eurosofia.

Si stima che ci siano oltre 1.667 posti vacanti su ottomila, per una posizione assolutamente indispensabile al funzionamento amministrativo, contabile e organizzativo delle scuole. Anief ed Eurosofia attiveranno un corso di Preparazione per affrontare la prova preselettiva al Concorso per Dsg: esso prevede un programma intensivo suddiviso in quattro moduli per un totale di 20 ore in presenza al raggiungimento del quorum di 15 partecipanti e l’apertura di una specifica piattaforma online per la preparazione e l’approfondimento a distanza.

Al momento è possibile inviare il modulo di preadesione al corso

Nell’ambito delle proprie competenze, definite nel relativo profilo professionale, e nell’ambito altresì delle attribuzioni assegnate all’istituzione scolastica, il Direttore dei servizi generali e amministrativi è tenuto a svolgere funzioni di coordinamento, promozione delle attività e verifica dei risultati conseguiti, rispetto agli obiettivi assegnati e agli indirizzi impartiti con le presenti direttive. Compito del DSGA è vigilare costantemente affinché ogni attività svolta dal personale Ata sia diretta ad “assicurare l’unitarietà della gestione dei servizi amministrativi e generali della scuola in coerenza e strumentalmente rispetto alle finalità ed obiettivi dell’istituzione scolastica, in particolare del Piano dell’Offerta Formativa”.

Organizzazione del corso:

I profili culturali e professionali (faculties) dei formatori riguardano:

  • Direttori SGA e dirigenti scolastici a tempo indeterminato con anni di esperienza nella formazione del personale del comparto scuola;
  • Esperti formatori sulla sicurezza sui luoghi di lavoro (Ingegnere/Architetto/RSPP abilitato alla formazione);
  • Esperti formatori sulle nuove tecnologie (digitalizzazione – dematerializzazione e telematica).

Modalità di fruizione:

  • Incontri residenziali in presenza ogni 15 corsisti della durata di 20 ore (qualora non si raggiungesse il numero minimo di partecipanti, verranno comunque messe a disposizione dell’utente le video-registrazioni degli incontri in presenza);
  • Moduli On-line della durata 100 ore e FORUM interattivo, nel quale i relatori rispondono ai quesiti pervenuti dai corsisti, riguardanti il programma sopraindicato;
  • Materiali: saranno forniti, on-line, quesiti a risposta multipla per esercitarsi con la modalità e la tempistica previste dal Ministero;
  • Al termine del corso sarà rilasciato relativo attestato di frequenza e di partecipazione, ai sensi della normativa vigente.

Il costo del corso è di euro 200 per i soci Anief e di euro 300 per i non soci. Per pre-aderire vai al seguente link e segui la procedura telematica di registrazione. Eurosofia e Anief sono soggetti qualificati ai sensi della Direttiva 170/2016. I nostri collaboratori, dislocati su tutto il territorio nazionale, ti supporteranno nella procedura di iscrizione. Vienici a trovare presso le nostre sedi provinciali per avere tutto il supporto necessario. Per una consulenza specifica chiama i numeri 0917098311 – 0917098357 e scrivi una e-mail all’indirizzo [email protected] oppure a [email protected]

Stampa