Concorso DSGA, regione partecipazione e accorpamento commissioni

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Miur, come riferito, ha pubblicato ulteriori Faq relative al concorso per diventare DSGA. Una di esse riguarda la regione di partecipazione.

Concorso DSGA, valutazione anno come facente funzione titolari seconda posizione economica. Faq Miur

Domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione va presentata:

  • per una sola Regione;
  • tramite Polis-Istanze Online;
  • entro il 28 gennaio 2019.

Domanda di partecipazione e regione

La faq del Miur:

D: in merito al bando di concorso pubblico per 2004 direttori dei servizi generali ed amministrativi, vorrei sapere se per espletamento delle prove a livello regionale significa che se nella domanda di partecipazione indico Lazio, svolgerò le prove nel Lazio, compresa l’eventuale prova preselettiva?

R: L’art. 2, comma 2 del bando di concorso stabilisce che “Le procedure concorsuali si svolgono su base regionale e per un numero di posti messi a concorso per la singola regione come indicato al successivo comma 8”. Ciò significa che il candidato potrà concorrere per una sola regione. Le prove concorsuali si svolgeranno nella regione prescelta , tuttavia, nel caso in cui i posti disponibili in una regione siano esigui, si procederà ad accorpare le commissioni

Le prove del concorso, dunque, si svolgono nella regione scelta. Può succedere però che le commissioni vengano accorpate, nel caso in cui i posti disponibili in una regione siano esigui. In tal caso, comunque, le graduatorie restano distinte per ogni procedura regionale, a seconda della scelta espressa dal candidato nella domanda di partecipazione.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione