Concorso DSGA: quali i titoli di accesso e la deroga per assistenti amministrativi

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Nel corso del 2018 sarà bandito il concorso per DSGA. L’emendamento è stato infatti confermato nel testo della Legge di Bilancio.

Nel testo non si danno indicazioni precise dei posti che saranno messi a bando. Si precisa che saranno decisi in base ai posti liberi.

Molti utenti ci chiedono quali saranno i titoli di accesso.

Le lauree sono

  • diploma di laurea in giurisprudenza, scienze politiche, sociali o amministrative, economia e commercio;
  • diplomi di laurea specialistica (LS) 22, 64, 71, 84, 90 e 91;
  • lauree magistrali (LM) corrispondenti a quelle specialistiche ai sensi della tabella allegata al D.I. 9 luglio 2009.

La deroga ai predetti titoli permetterà la partecipazione al concorso, in assenza degli stessi, agli assistenti amministrativi che, alla data di entrata della legge (di Bilancio), hanno maturato almeno tre anni di servizio a tempo pieno negli ultimi otto nelle mansioni di direttore dei servizi generali ed amministrativi.

 

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione