Concorso DSGA: prove, valutazione e materie da studiare

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Gli aspiranti DSGA sono al momento intenti nella presentazione delle domande di partecipazione al concorso, il cui termine ultimo è fissato per 28 gennaio prossimo venturo.

Ricordiamo in questa scheda le prove del concorso e i programmi da studiare per affrontare le medesime.

Per i requisiti di partecipazione clicca qui  

Concorso DSGA: Prove

Il concorso si articola in:

  • un’eventuale prova preselettiva (qualora a livello regionale il numero dei candidati sia superiore a quattro volte il numero dei posti disponibili)
  • due prove scritte: una costituita da sei domande a risposta aperta; una di carattere teorico-pratico consistente nella risoluzione di un caso concreto
  • una prova orale

Preselettiva: sarà computer based su tutto il territorio nazionale.Si baserà su 100 quesiti tratti da una batteria che sarà preventivamente pubblicata dal Ministero.

Prova scritta: in realtà saranno due, che dovrà avvenire entro un tempo di 180 minuti. Le domande saranno sei a risposta aperta. Ci sarà una prova teorico-pratica, , consistente nella risoluzione di un caso concreto attraverso la redazione di un atto su uno degli argomenti indicati nel bando.

La prova orale: un colloquio sulle materie d’esame  che accerterà la preparazione professionale del candidato e la sua capacità di risolvere un caso riguardante la funzione di DSGA; da una verifica della conoscenza degli strumenti informatici e delle tecnologie della comunicazione più comuni; da una verifica della conoscenza della lingua inglese.

Approfondisci prove e valutazione 

Concorso DSGA: materie da studiare

Le materie da studiare sono le seguenti:

  • Diritto Costituzionale e Diritto Amministrativo con riferimento al diritto dell’Unione europea
  • Diritto civile
  • Contabilità pubblica con particolare riferimento alla gestione amministrativo contabile delle istituzioni scolastiche
  • Diritto del lavoro, con particolare riferimento al pubblico impiego contrattualizzato
  • Legislazione scolastica
  • Ordinamento e gestione amministrativa delle istituzioni scolastiche autonome e stato giuridico del personale scolastico
  • Diritto penale con particolare riguardo ai delitti contro la Pubblica Amministrazione

Qui tutto il programma da studiare

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione