Concorso DSGA, preselettiva: tanti assenti, si attende graduatoria

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Concorso DSGA: si attende l’esito della prova preselettiva svolta nei giorni 11,12 e 13 giugno nelle varie sedi individuate dagli USR. 

Lo svolgimento della prova è stato ordinato, con qualche problema fisiologico problema tecnico.

Ogni candidato conosce l’esito della propria prova, restituito a conclusione della prova.

Ancora presto per dire quale sarà il punteggio minimo di ammissione. In redazione ci sono stati comunicati parecchi voti medi, tra 70 e 80, ma il gruppo non è ancora significativo.

Numerosi i candidati assenti alla prova

Ci risulta invece, da quello che si evince dai vari gruppi social, che siano stati numerosi gli assenti alla prova.

Questo naturalmente avvantaggia tanto coloro che hanno svolto la prova.

Sarà ammesso a sostenere le prove scritte un numero di candidati pari a tre volte il numero di posti banditi in ciascuna regione. Sono, inoltre, ammessi tutti i candidati che con abbiano conseguito nella prova preselettiva un punteggio pari a quello del candidato collocato nell’ultima posizione utile e i candidati disabili affetti da invalidità uguale o superiore all’80% (questi ultimi non sostengono la prova preselettiva ai sensi dell’articolo 20, comma 20-bis, della legge 104/92).

Il punteggio della prova preselettiva non concorre alla formazione del voto finale nella graduatoria di merito.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione