Concorso DSGA, per superarlo bisogna anche saper leggere e tradurre dall’inglese

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Concorso DSGA, indetto con bando pubblicato in GU lo scorso 28 dicembre 2018, prevede nel corso della prova orale anche una parte relativa alla conoscenza della lingua inglese. 

Perché inglese e non altre lingue

Il Ministero lo spiega nella introduzione al bando del concorso

“Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive
modificazioni ed integrazioni, recante «Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze della amministrazioni pubbliche», e, in particolare, [..]  l’art. 37, che ha stabilito che i bandi di concorso per l’accesso alle pubbliche amministrazioni prevedano l’accertamento della conoscenza della lingua inglese, nonche’, ove opportuno in relazione al profilo professionale richiesto, di altre lingue straniere;”

Come si svolge la prova

La verifica della conoscenza della lingua inglese avverrà solo durante la prova orale.

La modalità: lettura e traduzione di un testo scelto dalla
commissione.

A tal fine la commissione è integrata, in sede di prova orale, di un componente esperto in lingua inglese designati tra i docenti di ruolo nella classe A-24 o A-25, purche’ in possesso di almeno cinque anni di servizio specifico.

Ricordiamo che la prova orale  ha una durata massima complessiva di trenta
minuti, fermi restando gli eventuali tempi aggiuntivi di cui all’art.
20 della legge 5 febbraio 1992, n. 104. E’ dunque all’interno di questo lasso di tempo che dovrà svolgersi la prova per l’accertamento della conoscenza della lingua inglese.

La griglia di valutazione della prova orale sarà pubblicata sul sito internet del Ministero prima dell’inizio della prova stessa.

Valutazione titoli

Per lo svolgimento della prova non è necessario essere in possesso di una specifica certificazione, né è indicato il livello al quale l’accertamento sarà condotto.

Nella valutazione dei titoli invece valgono solo certificazioni linguistiche di livello almeno C1 in lingua inglese per avere 0.10 (0,20 per un livello C2).

Un titolo che viene contestato dai partecipanti, in quanto ritenuto di livello  eccessivamente alto rispetto alle competenze richieste nello svolgimento ordinario delle mansioni del profilo.

Concorso DSGA: requisiti, prove, cosa studiare. Tutte le info

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione