Concorso DSGA, nessuno stop alle prove. Altre assunzioni entro il 31 dicembre

Stampa

Il concorso DSGA prosegue regolarmente e le prove ancora non svolte possono essere espletate. Il Ministero lo ha chiarito nella nota del 4 novembre 2020 “Le procedure del concorso per Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi
proseguono regolarmente.”

Ricordiamo che il DL Agosto, approvato in via definitiva il 12 ottobre alla Camera ha introdotto delle novità nelle modalità di reclutamento del personale DSGA , risultato vincitore o idoneo del concorso indetto con pubblicazione in GU del 21 dicembre 2018 e dal quale, già nell’anno scolastico 2020/21, sono state avviate le prime assunzioni.

Altre assunzioni entro il 31 dicembre 2020

Il DL agosto prevede che nelle regioni in cui la graduatoria di merito dei vincitori del concorso per DSGA del 2018 non è intervenuta entro il 31 agosto 2020, i vincitori potranno essere immessi in ruolo anche successivamente, comunque entro il 31 dicembre 2020.

Aumenta la quota di idonei

Viene poi estesa dal 30% al 50% la quota di idonei da poter assumere

Assunzione con call veloce

E dal prossimo anno scolastico anche per vincitori e idonei del concorso DSGA sarà possibile utilizzare un meccanismo simile a quello della chiamata veloce utilizzata questa estate per i docenti.

Ricordiamo che, al pari degli insegnanti, i DSGA neoassunti hanno il vincolo di permanenza per cinque anni nella sede di prima nomina.

Stampa

Black Friday Eurosofia, un’ampia e varia scelta di corsi d’aggiornamento pratici e di qualità con sconti imperdibili