Concorso DSGA, i requisiti di accesso

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il concorso DSGA dovrebbe essere emanato a breve. Si tratta di 2.004 posti, che potrebbero essere coperti già dal 1° settembre 2019, vista la cronica mancanza di questa figura professionale nelle scuole. 

Chi può partecipare

  • diploma di laurea in giurisprudenza, scienze politiche, sociali o amministrative, economia e commercio;
  • diplomi di laurea specialistica (LS) 22, 64, 71, 84, 90 e 91;
  • lauree magistrali (LM) corrispondenti a quelle specialistiche ai sensi della tabella allegata al D.I. 9 luglio 2009.

Inoltre, gli assistenti amministrativi che alla data della legge 27 dicembre 2017, 205 hanno maturato almeno tre interi anni di servizio negli ultimi 8 di mansioni di direttore servizi generali ed amministrativi anche in mancanza di requisito culturale.

Concorso DSGA è molto atteso

Così il Ministro Bussetti ha commentato la richiesta di autorizzazione al MEF “È un’azione attesa da tempo, cui noi vogliamo dar prontamente seguito. Il Dirigente Amministrativo è una figura fondamentale per l’organizzazione delle nostre scuole””

Nel frattempo si continua a proporre agli assistenti amministrativi di ricoprire il ruolo.  ATA Assistente Amministrativo che sostituisce DSGA: quanto guadagna

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione