Concorso DSGA, graduatorie di merito ad esaurimento: punteggi e compilazione

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La graduatorie di merito del concorso per diventare DSGA saranno regionali e compilate dalla commissione giudicatrice competente.

Vediamo quando e come si compilano le predette graduatorie e la loro durata.

Graduatorie di merito: quali punteggi

Il punteggio finale nella graduatoria di merito è in settantesimi ed è dato dalla somma di:

  • media voti conseguiti nelle prove scritte;
  • votazione conseguita nella prova orale;
  • punteggio attribuito nella valutazione dei titoli.

Graduatorie di merito: compilazione

La graduatoria di merito è compilata dalla commissione giudicatrice dopo aver valutato le prove scritte, la prova orale e i titoli.

La graduatoria è composta da un numero di soggetti pari, al massimo, ai posti messi a concorso su base regionale, più una quota pari al 20 per cento dei posti messi a bando per la singola regione, con arrotondamento all’unità superiore.

Graduatorie di merito: approvazione e pubblicazione

Le graduatorie sono approvate con decreto del dirigente preposto all’USR e pubblicate all’albo e sul sito dell’USR competente e del Miur

Graduatorie di merito: utilizzo e vigenza

Le graduatorie sono utilizzate annualmente per le assunzioni e restano in vigore sino al loro esaurimento.

Bando

Decreto, titoli d’accesso, programma d’esame e titoli

Lo speciale di OS con tutte le info utili

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione