Concorso DSGA, facenti funzione umiliati dal Miur. Lettera

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Inviato da Luciana Spagnolo – Buongiorno io sono Luciana Spagnolo DSGA FF – 5 ANNI DI SERVIZIO in qualità di DSGA FF , in relazione al concorso nazionale ordinario per l’assunzione di 2400 dsga preciso quanto segue:

– dal trattamento a noi riservato ritengo che poco sia stato fatto a
nostro favore, siamo all’umiliazione vera e propria da parte del Ministero
che ha abusato della nostra disponibilità per anni e ora la politica di
propaganda ha disegnato la nostra espulsione adducendo alla motivazione,
appunto propagandistica, che faranno lavorare i giovani laureati e
competenti…

– impugnare la prova preselettiva è irrisorio se non ridicolo, e comunque
la prova preselettiva presuppone fondamentalmente un’abilità di tipo
mnemonico e quindi con l’esercitazione si può anche superare. E’ di
fronte alle prove successive che noi DSGA FF, con anni di lavoro e di
esperienza, con operatività mutate nel tempo ma con poche nozioni
teoriche, e CON POCO TEMPO da dedicare allo studio, abbiamo remote
possibilità di passare a questo concorso capestro per noi tanto UMILIATI
E OFFESI DSGA FF.

– La volontà è quella di ELIMINARCI… USATI E BUTTATI.

Grazie a tutti, e mi duole doverlo dire, comprese le parti sindacali tutte
ora impegnate a preparare, a formare noi poveri INCOMPETENTI

Versione stampabile
anief anief
soloformazione