Concorso DSGA, domanda scade il 28 non il 27. Ecco perché

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Data di scadenza giorno 27 o 28. Se consideriamo i 30 giorni dalla pubblicazione del bando la scadenza doveva essere prevista per il 27 gennaio. Ecco perché qualcuno poco informato si è confuso.

Il MIUR, invece, ha dato un giorno in più per la presentazione della domanda. Ecco perché nel bando è scritto giorno 28 che risulta il trentunesimo giorno.

Presentazione domande

Ricordiamo che le domande potranno essere presentate su Istanze online, per una sola regione.

I posti messi a bando sono 2004 e la procedura si svolgerà su base regionale. Nel caso in cui in una Regione vi sia un esiguo numero di partecipanti si procede all’aggregazione territoriale, per cui la procedura si svolgerà nella Regione aggregante, fermo restando che le graduatorie di merito restano distinte per ogni procedura regionale, a seconda della scelta espressa dal candidato all’atto dell’iscrizione.

Le prove sono:

un’eventuale prova preselettiva (qualora a livello regionale il numero dei candidati sia superiore a quattro volte il numero dei posti disponibili)
due prove scritte: una costituita da sei domande a risposta aperta; una di carattere teorico-pratico consistente nella risoluzione di un caso concreto
una prova orale

Tutto sul concorso DSGA

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione