Concorso Dsga 2019: errori sulle domande per la prova preselettiva e possibilità di ricorso

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Sul concorso DSGA riceviamo diverse richieste in vista della prova preselettiva: c’è chi si chiede come prepararsi al meglio e chi, dopo aver letto le simulazioni di test in batteria, si muove in via preventiva per il ricorso

Il Concorso DSGA 2019 non è ancora iniziato ma sono molto accese le polemiche relative alla prova preselettiva. Raccogliamo testimonianze di candidati che, trovandosi a rispondere ai quesiti tipo contenuti nella banca dati disponibile nel portale del Miur, non nascondo perplessità.

Mi sto preparando al Concorso DSGA e sono allibita: potrei sapere chi seleziona i contenuti degli argomenti proposti? A cosa dovrebbe servirmi nell’ottica del superamento del concorso sapere qual è la durata massima delle concessioni per l’esercizio di servizi di pubblica utilità o quanto possono durare i messaggi di utilità sociale in onda nell’emittente concessionaria del servizio pubblico radiotelevisivo? Mi chiedevo se avete consigli per la preparazione e se, alla luce di quanto detto, ci sono basi per fare ricorso di fronte a certe domande?“.

Per chi vuole esercitarsi nella prova preselettiva del concorso DSGA invitiamo a consultare il nostro simulatore disponibile a questo link.

Concorso DSGA 2019 e ricorso: che cosa succederà

Questo per quanto concerne la prima domanda, ovvero come prepararsi alla prova preselettiva. Per quel che riguarda invece gli estremi per il ricorso, non è da escludere che ci saranno degli iniziative in questo senso, personali o di gruppo.

Anief si sta già muovendo in questo senso, raccogliendo adesioni per il ricorso di candidati esclusi. Dei 4 mila quesiti nella batteria caricata (e da cui saranno estrapolati i cento della prova preselettiva DSGA) molti non si limitano a presentare refusi ma contengono veri e propri errori concettuali.

E questo, come accennato, è solamente l’inizio. Basti vedere in parallelo quello che sta accadendo in questi giorni per il concorso per dirigenti scolastici (con risvolti che potrebbero sfociare nel penale). Diverse sono state le situazioni gestite in maniera contraria alla lettera del bando, prima tra tutte la data dello svolgimento della prova scritta in Sardegna (diversa rispetto a quella delle altre regioni).

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: