Concorso DS Sicilia: nessuna accelerazione nei tempi di correzione degli elaborati

Di
WhatsApp
Telegram

red – Il prof. Ialacqua, che cura il blog La Scuola Iblea, ci ha inviato un articolo per correggere alcune notizie secondo lui poco correte in merito all’andamento del concorso siciliano del 2011 per dirigenti scolastici. La questione riguarda alcune new diffuse da alcuni siti web che vorrebbero un’accelerazione dei tempi di correzione degli elaborati. Secondo Ialacqua i calcoli sono stati fatti male.

red – Il prof. Ialacqua, che cura il blog La Scuola Iblea, ci ha inviato un articolo per correggere alcune notizie secondo lui poco correte in merito all’andamento del concorso siciliano del 2011 per dirigenti scolastici. La questione riguarda alcune new diffuse da alcuni siti web che vorrebbero un’accelerazione dei tempi di correzione degli elaborati. Secondo Ialacqua i calcoli sono stati fatti male.

Com’è noto, la commissione rinnovata ha di recente emanato un comunicato (vd. news specifica sul sito La Scuola Iblea) nel quale si comunica che i circa 800 compiti restanti verranno corretti entro fine novembre 2012. Si tratta di una stima verosimile e che rispetta i ritmi di correzione dei primi mesi di regolare attività della commissione. In alcuni siti web specialistici si riferisce, invece, l’idea che la commissione stia imponendo nuovi ritmi, accelerati che potrebbero ingenerare facili malcontenti. Il calcolo effettuato da questi siti, secondo Ialacqua, è errato: infatti essi ritengono che il 60% degli elaborati sono stati corretti nell’intervallo di tempo di circa nove mesi, mentre il restante 40% sarà corretto in soli due mesi.

Nulla di tutto ciò! Afferma Ialacqua. "Come abbiamo già notato sul nostro blog (vd. news), infatti, dal comunicato della commissione dell’8/6/2012 si evinceva un brusco rallentamento dei lavori (dichiarati 1118 compiti), rispetto al dato del 18 aprile 2012 che rivelava ben 956 compiti corretti in poco più di 2 mesi. Da giugno ad agosto, poi, sembra di capire che i lavori non siano andati avanti (vd. comunicato del 29/08/2012); e non stiamo qui, ovviamente, ad indagare il perché."

"Se ne deduce correttamente – conclude Ialacqua – che i tempi previsti di correzione, per gli ultimi 800 compiti rimanenti, sono esattamente uguali a quelli registrati dalla commissione nei suoi primi due mesi di attività (956 compiti, dall’8/02/2012 al 18/04/2012)"!

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur