Concorso DS, Pacifico (Anief-Cisal): prevedere sessione riservata ricorrenti 2011 e vicari e far partecipare precari

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Marcello Pacifico (Anief-Cisal): Ultimo appello al Governo: perché non promuovere una nuova sessione riservata ai ricorrenti 2011 prima della decisione della Consulta? Perché non creare una sessione riservata ai vicari con tre anni di esperienza o una super valutazione del punteggio? Perché non assumere tutti i presidi incaricati?

Sono soltanto alcune delle domande quelle poste da Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief e segretario confederale Cisal, rispetto a un’evidente emergenza: “Le nostre scuole sono senza presidi, i vicari senza esoneri, presidi incaricati da anni e ancora gli ultimi concorsi per dirigenti scolastici sotto la lente della Corte costituzionale per sanatorie parziali che non hanno chiuso il contenzioso. A queste domande manca ancora una risposta mentre il sottosegretario, l’onorevole Toccafondi, nel rispondere all’interrogazione 5-12049 a firma dell’onorevole Coscia (PD), rassicura sulla messa in atto di tutti gli interventi preventivi da parte dell’Amministrazione per la messa a bando del nuovo concorso, dopo il parere del Consiglio di Stato. Si attende ora la Corte dei Conti e il MEF”.

“Nel frattempo, di fronte a una sentenza del Tar Lazio, confermata in sede cautelare dal Consiglio di Stato, ottenuta dai legali Anief durante la precedente sessione che ha permesso a trecento docenti precari di partecipare alle prove, a tre di vincerle e di diventare dirigenti scolastici, non si comprende per quale ragione Miur e Organizzazioni Sindacali (firmatarie del CCNI) non abbiano permesso la partecipazione proprio dei precari con cinque anni di servizio. La palese violazione della normativa comunitaria e della nostra giurisprudenza, pertanto, ha portato Anief a riproporre questo ricorso”, conclude Pacifico.

Eurosofia, invece, leader educativa affermatasi negli ultimi anni nel settore dei corsi di preparazione ai concorsi, ente riconosciuto dal Miur per la formazione del personale, riapre i termini per presentare domanda ai corsi di preparazione al prossimo concorso DS. Con soli 200 euro, se soci Anief, è possibile iscriversi alla piattaforma dove è stato caricato materiale didattico da personale altamente qualificato per più di 250 ore. Puoi utilizzare anche la Card. Laddove nella provincia vi siano più di 15 partecipanti, è previsto una sessione seminariale in presenza. I ricorrenti precari che aderiscono al ricorso Anief hanno anche un’offerta personalizzata grazie alla specifica convenzione.

Scarica il corso di formazione utile come corso di preparazione al concorso DS di Eurosofia con l’offerta formativa riservata anche ai ricorrenti Anief precari con cinque di servizio.

Clicca per aderire al ricorso riservato ai precari laureati, abilitati con cinque anni di servizio (valido anche il servizio prestato come dottorando di ricerca).

6 agosto 2017

Ufficio Stampa Anief

Versione stampabile
anief anief
soloformazione