Concorso a DS lombardo: nuovo perito il 15 gennaio, continuano le reggenze

di Giulia Boffa
ipsef

Giulia Boffa – Il perito per valutare l’opacità delle buste al concorso DS della Lombardia ha rinunciato all’incarico, come da noi preannunciato.

Giulia Boffa – Il perito per valutare l’opacità delle buste al concorso DS della Lombardia ha rinunciato all’incarico, come da noi preannunciato.

 La rinuncia del perito, il direttore del dipartimento di Management dell’Università La Sapienza di Roma, Alberto Pastore, è motivata dal fatto che il dipartimento non ha le attrezzature necessarie anche in relazione ai tempi stretti della verifica.
 
La sentenza del Consiglio di Stato, attesa per il 15 gennaio, è stata rinviata. In quella data verrà reso noto il nome del nuovo perito.
Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare