Concorso DS Lombardia: rinviata la discussione della perizia al 4 giugno

WhatsApp
Telegram

Red – Pubblichiamo un comunicato della Disal sugli sviluppi del concorso DS in Lombardia.

Red – Pubblichiamo un comunicato della Disal sugli sviluppi del concorso DS in Lombardia.

Questa mattina, 30 aprile 2013, chi fosse stato presente nella Sala delle Udienze della sesta Sezione del Consiglio di Stato, dove si discuteva della perizia sulle famose buste che hanno bloccato il concorso per i nuovi dirigenti scolastici della Lombardia, avrebbe dubitato di assistere ad una vicenda reale.
 
All’udienza, l’avvocato rappresentante dello Stato. Come è noto attorno al contenzioso tra le parti, ci sono in gioco le serie esigenze della scuola lombarda, che rischia il prossimo anno di avere solo la metà degli istituti coperti da un dirigente scolastico titolare.
 
Lo stesso avvocato aveva presentato in precedenza un’istanza di rinvio per acquisire ulteriori “dati tecnici”, istanza della quale pare fossero al corrente  gli uffici dell’Amministrazione scolastica centrale e periferica.
 
E’ stata questa istanza a spingere il Presidente della Sezione a stabilire un ulteriore rinvio (sarebbe il quinto dal luglio del 2012). Il Consiglio quindi, su richiesta dello Stato ha rimandato la discussione della perizia al 4 giugno.
 
Come associazione riteniamo che questo ulteriore rinvio non abbia possibilità di commento alcuno, tanto grave per la scuola lombarda risulterebbe l’esito, nel caso che i tempi si rivelassero non più sufficienti per dare alle scuole nuovi presidi titolari.
 

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Corso online per il superamento della prova scritta e orale: promozione Eurosofia a soli 70€