Concorso DS in Lombardia, Lega presenta Mozione per assunzine nuovi presidi

Di
WhatsApp
Telegram

red – "La Lega Nord presenterà una mozione che impegna il governo ad attivarsi affinché siano assunti, limitatamente all’anno scolastico 2012-2013, gli idonei della Lombardia al ‘Concorso per esami e titoli per il reclutamento di Dirigenti scolastici indetto dal ministero dell’Istruzione’ anche attraverso accordi stragiudiziali". Lo hanno scritto in una nota i parlamentari della Lega Nord Erica Rivolta e Mario Pittoni.

red – "La Lega Nord presenterà una mozione che impegna il governo ad attivarsi affinché siano assunti, limitatamente all’anno scolastico 2012-2013, gli idonei della Lombardia al ‘Concorso per esami e titoli per il reclutamento di Dirigenti scolastici indetto dal ministero dell’Istruzione’ anche attraverso accordi stragiudiziali". Lo hanno scritto in una nota i parlamentari della Lega Nord Erica Rivolta e Mario Pittoni.

"È inoltre necessario – continua la nota – evitare la mobilità interregionale da parte di vincitori di concorso appartenenti ad altre regioni, al fine di scongiurare che i posti assegnati in Lombardia vengano coperti da chi ha vinto il concorso in altre regioni. Chi ha superato con merito il concorso per dirigenti scolastici deve essere immesso in ruolo immediatamente e grazie alla Lega Nord la battaglia per la meritocrazia nella scuola adesso approda in Parlamento".

Massimiliano Orsatti, primo firmatario della mozione regionale, nonchè presidente della commissioen Istruzione, aggiunge: "Dopo l’approvazione della nostra mozione in Consiglio regionale della Lombardia sarà il Parlamento a doversi esprimere chiedendo al Ministro Profumo di risolvere una questione paradossale che mina alla base il buon funzionamento della scuola lombarda".

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito