Concorso Ds 2017, proposta corso-concorso per i bocciati che hanno presentato ricorso. M5S: “Maggioranza ci casca di nuovo con ODG alla Camera”

WhatsApp
Telegram

“Ci sono cascati di nuovo. Dopo la clamorosa retromarcia al Senato, dove la maggioranza ha prima presentato e poi ritirato un emendamento al Decreto Aiuti IV per spalancare le porte delle nostre scuole a dirigenti scolastici bocciati al concorso del 2017 con un mini-corso riservato di 120 ore, adesso alla Camera presenta un ordine del giorno di Forza Italia dal contenuto analogo”.

Così il deputato del Movimento 5 Stelle in commissione istruzione alla Camera Gaetano Amato.

Il loro intento è chiaro: fare una sanatoria e avvantaggiare chi ha fatto un ricorso piuttosto che chi ha studiato. Il tutto mentre invece il governo fa calare il silenzio occhi sugli idonei al concorso docenti 2020 e sui dirigenti idonei al concorso a base regionale in Trentino. È questa l’idea di “merito” che porta avanti la Destra in questo paese“, aggiunge.

Dirigenti scolastici, niente procedura riservata per chi ha contenzioso aperto in merito agli ultimi concorsi

 

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur