Concorso docenti, a Trento sentenza favorevole a candidato laureato dopo il 2002

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Lalla – Il Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa di Trento ha emanato una sentenza favorevole ad un candidato finora inserito con riserva nelle graduatorie definitive del concorso perchè non abilitato e laureato dopo l’a.a. 2001/02 (per laurea quadriennale). Motivazione: la mancanza di procedure di abilitazione dopo la chiusura delle Ssis non ha permesso al candidato di completare il requisito così come previsto dal bando.

Lalla – Il Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa di Trento ha emanato una sentenza favorevole ad un candidato finora inserito con riserva nelle graduatorie definitive del concorso perchè non abilitato e laureato dopo l’a.a. 2001/02 (per laurea quadriennale). Motivazione: la mancanza di procedure di abilitazione dopo la chiusura delle Ssis non ha permesso al candidato di completare il requisito così come previsto dal bando.

In tutte le cause precedenti – affermano gli avvocati dello Studio Legale Avvocato Michele Bonetti & Partners che hanno patrocinato la causa per l’Associazione Adida – il Tar di Trento, aveva sempre rigettato tutti i ricorsi proposti dalle varie associazioni del settore.

Per la prima volta, invece, il Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa di Trento accoglie il ricorso per l’ammissione al c.d. "concorsone" per la provincia di Trento che, in quanto provincia autonoma, si era dotata di autonomo bando e concorso.

Leggi la sentenza

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur