Concorso docenti secondaria, requisiti per i posti di sostegno

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Quale titolo è richiesto per accedere al concorso scuola secondaria 2019 per i posti di sostegno? Sono sufficienti laurea e 24 CFU?

Rispondiamo al quesito posto in redazione da diversi nostri lettori, dopo l’approvazione della legge di bilancio 2019, che ha modificato il Decreto L.vo 59/2017, ossia il  sistema di reclutamento nella scuola secondaria di primo e secondo grado.

Nuovo sistema di reclutamento

Ricordiamo che il nuovo sistema per accedere ai ruoli della scuola secondaria di primo e secondo grado prevede i seguenti step:

  • concorso;
  • assunzione in ruolo;
  • percorso di formazione iniziale e prova
  • conferma in ruolo, previo superamento del predetto percorso.

Concorso: requisiti per partecipare per i posti di sostegno

Per poter partecipare al concorso per i posti di sostegno si deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • requisiti previsti per i posti comuni e per gli ITP
  • specializzazione su sostegno.

Questi i requisiti per accedere ai posti comuni:

  • abilitazione specifica sulla classe di concorso oppure
  •  laurea (con piano di studio completo per l’accesso a quella classe di concorso) e 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche oppure
  • abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione, fermo restando il possesso del titolo di accesso alla classe di concorso richiesta (no 24 CFU) oppure
  • laurea + 3 anni di servizio svolti negli ultimi otto (no 24 CFU). Si partecipa per una delle classi di concorso per cui si ha  un anno di servizio.

Per i posti di insegnante tecnico-pratico:

  • diploma valido per l’accesso alla classe di concorso richiesta fino al 2024/15 (no 24 CFU) poi abilitazione o laurea triennale

Per partecipare per i posti di sostegno, in conclusione, si deve essere in possesso di:

  • specializzazione su sostegno;
  • abilitazione o laurea più 24 CFU o laurea più 3 annualità di servizio (in prima applicazione).
Versione stampabile