Concorso docenti. Prova preselettiva, per superarla 35 punti su 50, verrà conteggiata la risposta errata

Di
WhatsApp
Telegram

red – Sebbene neghino i sindacati hanno avuto brevi manu la bozza del bando per il concorso docenti ed infatti siamo in grado di darvi le prime indiscrezioni. Secondo quanto scritto sulla bozza del bando la prova preselettiva, come già anticipato, consterà di 50 quesiti. Vediamo come saranno suddivise. Si parla già di possibili modifiche, ve le anticipiamo. Previsti 160 mila candidati.

red – Sebbene neghino i sindacati hanno avuto brevi manu la bozza del bando per il concorso docenti ed infatti siamo in grado di darvi le prime indiscrezioni. Secondo quanto scritto sulla bozza del bando la prova preselettiva, come già anticipato, consterà di 50 quesiti. Vediamo come saranno suddivise. Si parla già di possibili modifiche, ve le anticipiamo. Previsti 160 mila candidati.

Il candidato accederà ad una prova di preselezione uguale per tutte le classi di concorso, il cui calendario sarà dato 20 giorni prima,  per accertare le sue capacità:

  • logiche,
  • di comprensione verbale del testo,
  • delle competenze informatiche
  • e linguistiche in una delle seguenti lingue comunitarie: inglese, francese, tedesco e spagnolo.

La prova consterà, come già anticipato dal Ministro, di 50 quesiti a risposta multipla così ripartiti:

  • capacità logiche 15 domande;
  • capacità di comprensione verbale del testo 15 domande;
  • competenze informatiche 10 domande;
  • conoscenza della lingua straniera 10 domande.

Il candidato devrà rispondere entro il tempo massimo di 50 minuti.

Il punteggio sarà così ripartito

  • 1 punto risposta correta
  • 0 punti risposta non data
  • -0,5 risposta errata

Non tutti, però, sono concordi nell’inserire la prova informatica nel test di preselezione (ci sono proposte per l’inserimento nella prova orale), di conseguenza questo punto potrebbe essere modificato. Così come la decurtazione di punteggio nell’eventualità della risposta errata (sebbene quest’ultimo punto abbia trovato più consensi che rifiuti)

Il punteggio da conseguire per accedere alla seconda prova sarà di 35/50.

Il test verrà effettuato on line da aule attrezzate multimediali. Prevedendo la partecipazione di 160 mila candidati di immagina di somministrare nello stesso giorno quattro tornate di test appartenenti alla stessa batteria in orari diversi.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario infanzia e primaria incontri Zoom di supporto al superamento della prova scritta. Affidati ad Eurosofia