Il concorso docenti in Francia è già un flop

Stampa

Giulia Boffa – In Francia si sta svolgendo il concorso a cattedre per assumere 22.100 nuovi docenti, secondo quanto stabilito dal governo di Hollande.

Giulia Boffa – In Francia si sta svolgendo il concorso a cattedre per assumere 22.100 nuovi docenti, secondo quanto stabilito dal governo di Hollande.

 
Già dalle prove scritte si evince però che il risultato non sarà centrato, in quanto i posti sono numericamente superiori a quanti hanno superato le prove. 
 
Per quanto riguarda le lettere classiche, ad esempio, hanno superato lo scritto 108 persone mentre alla fine dovranno essere assegnati 200 posti. Per la musica, 116 per 130, perlettere e matematica restano rispettivamente 1.155 candidati per mille posti finali e 1.329 per 1.210.
 
Gli esperti sostengono che alla fine, pur di far arrivare in classe docenti, si assumerà chiunque, a scapito natutralmente della qualità dell’insegnamento.
 
 
http://www.orizzontescuola.it/nuovo-reclutamento-francia-60000-docenti-che-sar-difficile-trovare
 
 http://www.orizzontescuola.it/news/francia-formazione-iniziale-dei-docenti-sar-remunerata

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!