Concorso docenti abilitati, possibile ricevere traccia prova orale via mail

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Questa la soluzione adottata dalla Commissione per l’ambito AD04 in Lombardia.

Accanto alle modalità tradizionali (estrazione da parte del candidato, o da parte di delegato di fiducia), la Commissione permette al docente di non presentarsi per nulla alla convocazione e di delegare all’estrazione della traccia la Commissione stessa.

La traccia in questo caso sarà inviata via mail.

Naturalmente i tempi saranno gli stessi, come se il candidato fosse presente.

La Commissione ha anche confermato come si svolge la prova per ambiti disciplinari, secondo le indicazioni fornite dal Miur.

Sarà il docente a scegliere se nell’urna dalla quale si etrare la traccia saranno presenti argomenti relativi ad una delle classi di concorso ricomprese nell’ambito oppure a tutte. Concorso docenti abilitati, come si svolgerà la prova per ambiti verticali. Indicazioni dal Miur

Le indicazioni della commissione per l’ambito AD04 in Lombardia:

“Le tracce saranno suddivise in tre urne, corrispondenti alle tre categorie di partecipanti al concorso: a) coloro che iscritti ad entrambe le classi di concorso (A012 – A022); b) gli iscritti ad una soltanto delle due classi”. La comunicazione

Quanto detto vale al momento per tale commissione, ma non è escluso possa costituire un esempio per altre commissioni, dato che nelle altre regioni il concorso non è ancora partito.

Concorso docenti abilitati, delega estrazione traccia prova orale

Versione stampabile
anief
soloformazione