Concorso docenti abilitati. Per i candidati già di ruolo, art. 36 o decadenza se accettano la nomina

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Nell’incontro al Miur del 3 maggio 2018  ai sindacati  è stato anticipato il contenuto di una nota di chiarimenti su alcune questioni  relative al concorso riservato agli abilitati. Ne parla la FLC CGIL.

In particolare è stato chiarito che i docenti già di ruolo, che dovessero essere individuati dalle graduatorie del concorso abilitati ed accettare la nomina, potranno usufruire dell’aspettativa per supplenza annuale (Art. 36 del CCNL) solo nel caso di classi di concorso diverse.

Se invece si tratta della medesima classe di concorso (o del sostegno afferente alla medesima classe di concorso e viceversa) si decadrà immediatamente dal precedente impiego.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione