Concorso docenti abilitati, Anief: ricorso contro cancellazione graduatorie al momento dell’ammissione al FIT

di redazione
ipsef

item-thumbnail

comunicato Anief – Presto migliaia di docenti che parteciperanno al concorso per docenti abilitati verranno cancellati da tutte le graduatorie, sia quelle storiche (GaE e d’Istituto), sia quelle di “merito” dei vincitori di concorso 2016: lo comunica la rivista Orizzonte Scuola, specificando che l’esclusione sarà resa operativa all´atto della sottoscrizione del contratto che prevede la partecipazione al sistema di Formazione iniziale e tirocinio, il cosiddetto FIT.

Anief non ci sta. E decide di ricorrere contro la cancellazione dalle suddette graduatorie di merito, ma anche dalle varie Graduatorie ad Esaurimento e d’Istituto, nel momento in cui si accede al terzo anno del Fit. Il giovane sindacato ribadisce l’illegittimità della previsione, l’irragionevolezza e l’illogicità di questa decisione: si dichiara quindi pronto a ricorrere al Tribunale amministrativo regionale per chiederne l’annullamento.

“Ancora una volta – commenta Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief e segretario confederale Cisal – l’amministrazione introduce una procedura che anziché dare maggiori opportunità di stabilizzazione ai docenti, dando loro la possibilità di essere immessi in ruolo attraverso più graduatorie e liste di attesa che ogni precario si è faticosamente conquistato, decide in modo unilaterale e sorprendente di resettare tutto e ripartire daccapo, con le nuove graduatorie che si andranno a determinare a seguito del periodo di Formazione iniziale e tirocinio. Secondo noi, stiamo assistendo all’ennesimo errore, a danno di chi chiede solo di svolgere questa professione a tempo indeterminato. È chiaro che non staremo a guardare: abbiamo già predisposto un ricorso apposito, per opporci a tali cancellazioni illegittime”.

Il ricorso è avverso il d.lgs. 59/2017 nella parte in cui prevede la cancellazione da tutte le graduatorie (Graduatorie ad Esaurimento, Graduatorie d’Istituto, Graduatorie di Merito) dei docenti ammessi al FIT. Possono partecipare al ricorso i docenti ammessi al FIT che intendono impugnare la cancellazione da tutte le graduatorie di precedente inclusione (GaE, GI, GM): gli interessati al ricorso possono cliccare su questo link.

Versione stampabile
anief anief
voglioinsegnare