Concorso docenti 2016 – Anief rilancia il ricorso contro la scomparsa dei posti per i vincitori del concorso e per la pubblicazione integrale delle GM

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Anief – Il giovane sindacato rilancia le adesioni al ricorso al TAR Lazio contro il decreto ministeriale con cui il Miur ha certificato la mancanza di disponibilità per i vincitori del concorso 2016 e ricorda che è ancora possibile ricorrere contro la pubblicazione delle GM che contemplano solo il 10% dei candidati idonei.

Adesioni ai ricorsi Anief possibili entro 40 giorni dalla pubblicazione delle Graduatorie definitive del Concorso.

Anief rilancia i ricorsi contro l’illegittimità della compilazione delle Graduatorie di Merito del concorso a cattedra 2016 stilate “nel limite massimo dei posti messi a bando per ciascuna procedura concorsuale maggiorati del 10%” senza riconoscere il diritto di tutti i candidati che hanno superato con successo le varie prove concorsuali a vedersi inseriti nelle Graduatorie di Merito definitive, pur se in posizione non immediatamente utile per essere dichiarati vincitori del concorso e riapre i termini di adesione allo specifico ricorso per contestare il contingente 2016 dei posti disponibili che ha “tagliato fuori” dal diritto all’immissione in ruolo centinaia di docenti che hanno, invece, proficuamente superato tutte le prove concorsuali risultando nelle relative GM e potevano già aspirare al contratto a tempo indeterminato sin da quest’anno scolastico.

Possono partecipare ai ricorsi coloro i quali hanno superato tutte le prove concorsuali relative alla/e classe/i di concorso di interesse e non sono stati inseriti nelle Graduatorie di Merito già pubblicate dal competente Ufficio Scolastico Regionale per non essere rientrati nel 10% dei posti utili riservati dal Bando agli idonei e coloro i quali, pur se inseriti nelle GM, non sono rientrati nelle immissioni 2016 per carenza o inesistenza di posti resi disponibili dal MIUR.

CLICCA QUI PER ADERIRE AL RICORSO PER I VINCITORI/IDONEI PRESENTI NELLE GM PER CONTESTARE IL DECRETO DI RIPARTIZIONE DEGLI ORGANICI 2016/2017
CLICCA QUI PER ADERIRE AL RICORSO PER OTTENERE L’INSERIMENTO NELLE GM DI TUTTI I CANDIDATI CHE HANNO SUPERATO LE PROVE CONCORSUALI ANCHE OLTRE IL LIMITE DEL 10% DEGLI IDONEI

Versione stampabile
anief anief
soloformazione