Concorso docenti 2012. Consiglio di Stato accoglie ricorsi per prove di Laboratorio A033

WhatsApp
Telegram

Sul concorso docenti 2012 l’Avv. Solidoro ci comunica una ordinanza del Consiglio di Stato sulle prove di Laboratorio della classe di concorso A033.

Sul concorso docenti 2012 l’Avv. Solidoro ci comunica una ordinanza del Consiglio di Stato sulle prove di Laboratorio della classe di concorso A033.

I docenti avevano partecipato all’ultimo concorso a cattedra ai sensi del DDG n. 82 del 2012, per la classe A033 (tecnologia). Nello specifico, essi contestavano quella parte del bando che prevedeva, ai fini del superamento delle prove scritte grafiche pratiche e di laboratorio, una valutazione intermedia, quando invece, la normativa statuale stabilisce come il punteggio vada calcolato all’esito di tutte e quattro le predette prove.

I docenti, addirittura, avevano sostenuto e superato le successive prove orali con il massimo dei voti, ciononostante a breve sarebbero stati espulsi dalle graduatorie di merito. Invero, il Tar del Lazio aveva rigettato nel merito il loro ricorso.

La sentenza è stata però appellata al Consiglio di Stato, chiedendone l’annullamento e l’immediata sospensione dell’efficacia. Il Consiglio di Stato non solo ha ritenuto la sussistenza del pericolo grave ed irreparabile, così come prospettato nel ricorso, e che consisteva nel fatto che i docenti sarebbero stati irrevocabilmente estromessi dalle graduatorie di merito, ma, inoltre, ha pure sostenuto che: “non appaiono convincenti le argomentazioni del primo giudice per motivare la sentenza impugnata, con particolare riguardo alla effettiva portata dell’articolo 400, commi 10 e 11 del decreto legislativo n. 297/1994”.

Tale ordinanza del Consiglio di Stato ribalta, per la prima volta sul punto, il pronunciamento del Tar del Lazio, ed ha quindi permesso ai docenti di rimanere nelle graduatorie di merito, avendo essi superato anche le successive prove orali.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur