Concorso docenti 2012: alcuni ricorrenti conosceranno l’esito del ricorso solo a dicembre 2016

WhatsApp
Telegram

Alcuni ricorsi soglia 35/50 sono ancora in bilico. Registriamo in particolare una ordinanza cautelare del Consiglio di Stato di sospensione di una sentenza breve del TAR Lazio.

Alcuni ricorsi soglia 35/50 sono ancora in bilico. Registriamo in particolare una ordinanza cautelare del Consiglio di Stato di sospensione di una sentenza breve del TAR Lazio.

Scrive il Consiglio di Stato in data 20 maggio 2016

"per la riforma della sentenza breve del T.A.R. LAZIO – ROMA: SEZIONE III BIS n. 10515/2015, resa tra le parti, concernente concorso per titoli ed esami per reclutamento personale docente della scuola – scioglimento della riserva e inserimento nella graduatoria finale"

"Ritenuto che la soglia di 21/30 prevista ai fini del superamento della prova preselettiva non apparre irragionevole; rilevato che, in questa fase, prevale l'esigenza di evitare il consolidamento di posizioni che potrebbero essere poi travolte dalla sentenza di merito, anche tenendo conto della pari dignità del'interesse dei controinteteressati; 

Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Sesta) accoglie l'istanza cautelare (Ricorso numero: 8886/2015) e, per l'effetto, sospende l'esecutività della sentenza impugnata. Fissa per il merito l'udienza pubblica del 20 dicembre 2016.

La cautelare del Consiglio di Stato

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur