Concorso dirigenti tecnici, si allontana il bando dopo abrogazione comma legge 12/2020. Il Ministero: “Organici scoperti, serve accelerare”

Stampa

Che fine ha fatto il concorso per dirigenti tecnici? A questa semplice domanda, purtroppo, non si riesce a dare una risposta. Sì, perché malgrado il Decreto milleproroghe ha fissato entro il 2021 la data di svolgimento della prova, con il Decreto Sostegni bis c’è un’ulteriore indicazione sulla procedura concorsuale.

Sia nella bozza che nel testo definitivo si legge che “al decreto-legge 9 gennaio 2020, n. 1, convertito con modificazioni dalla legge 5 marzo 2020, n. 12, l’articolo 3-bis è abrogato”.

Dal burocratese proviamo a rispondere: l’articolo 3-bis abrogato regolamente la funzione del dirigente tecnico e in particolare le procedure di reclutamento mediante concorso per titoli e servizi.

Nella relazione illustrativa al Decreto Sostegni, di cui Orizzonte Scuola è venuta in possesso, si legge che la disposizione abrogata disciplinava la funzione dirigenziale tecnica e, unitamente al regolamento, prevedeva anche la disciplina concorsuale che, di fatto, risulta bloccata. Il governo, però, nella relazione, conferma che la procedura concorsuale per gli ispettori scolastici appare prioritaria e da svolgere il prima possibile.

Il concorso per dirigente tecnico è riservato ai docenti e ai dirigenti scolastici che hanno maturato un’anzianità di servizio di almeno 10 anni e che siano in possesso di diploma di laurea magistrale o specialistica.

Sull’argomento è intervenuta la senatrice di Alternativa C’è, Bianca Laura Granato, che su Facebook tuona e parla addirittura di cancellazione del concorso:  “Cancellata la procedura selettiva per titoli ed esami per l’individuazione dei dirigenti tecnici (personale ispettivo), ovvero quelle figure indispensabili, libere, quanto ormai rarissime, nella scuola de-formata dalle varie riforme aziendalistiche, che hanno creato il mostro del dirigente sceriffo, che con meri quanto inutili rapporti di autovalutazione ogni anno racconta al Ministero quanto è stato bravo. Cosa vogliono fare, allora, dato che mancano almeno 150 dirigenti tecnici, per cui nel 2019, nella legge di bilancio 2020, avevamo previsto il concorso dedicato, con tanto di prove preselettive, scritte e orali?”

Stampa

Concorso STEM. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype. Nuovi percorsi rapidi, mirati e intensivi