Concorso dirigenti scolastici, Udir: ricorso ad opponendum per tutelare vincitori

Comunicato UDIR – Il giovane sindacato ha deciso di prendere le parti di chi ha vinto il concorso e invita gli interessati a ricorrere per difendere la propria posizione; c’è tempo fino a domani. Lo studio legale di Udir ha promosso un video per informare sul ricorso. Intanto il presidente nazionale Udir, Marcello Pacifico, ai microfoni di Italia Stampa, nel corso di un’intervista radiofonica, ha affermato che “una scuola su dieci non ha dirigente scolastico. Udir ha messo a disposizione gratuitamente il proprio studio legale per tutti coloro che vogliono difendere il merito e il diritto all’assunzione di quest’ultimo concorso. In collaborazione con Eurosofia abbiamo organizzato una Scuola Estiva dedicata interamente ai vincitori dell’ultimo concorso DS, affinché possano imparare ciò che è utile nel primo mese da dirigente scolastico, il più importante”.

Si ricorda che è ancora possibile prenotarsi per partecipare; infatti sono ancora aperte le iscrizioni alla prima Scuola Estiva gratuita a Tivoli, dal 12 al 14 luglio, “Governare la scuola: il mio primo mese da dirigente” con diversi presidi e tutor tra i relatori, coordinati dall’ex provveditore di Palermo, Rosario Leone. Online lo spot dell’evento. Invia la scheda di partecipazione all’indirizzo e-mail [email protected]: ecco il programma.

ASCOLTA L’INTERVISTA AL PRESIDENTE PACIFICO

GUARDA IL VIDEO PROMOSSO DALLO STUDIO LEGALE UDIR SU RICORSO AD OPPONENDUM