Concorso dirigenti scolastici, rinviata a dopo il 22 marzo la sentenza del Consiglio di Stato sull’annullamento

Stampa

Non ci sarà la sentenza del Consiglio di Stato per il concorso dirigenti scolastici, attesa per il 12 marzo.

Lo stop è stato imposto il 7 marzo scorso dal decreto-legge n.11/2020 recante “misure straordinarie ed urgenti per contrastare l’emergenza epidemiologica da covid-19 e contenere gli effetti negativi sullo svolgimento dell’attività giudiziaria”.

In esso è contenuto il divieto di effettuare udienze di tutti i procedimenti giudiziali, dai penali agli amministrativi, quindi anche per il Consiglio di Stato, per il periodo che va dal 9 al 22 marzo.

Pertanto occorrerà attendere per sapere se per il concorso per dirigenti scolastici sarà confermato l’ annullamento dal Tar del Lazio del 2 luglio scorso.

Concorso dirigenti scolastici, annullato dal Tar. Ministero: chiederemo sospensiva della sentenza

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur