Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Concorso dirigenti scolastici, quale laurea per partecipare. No triennale, serve la specialistica

WhatsApp
Telegram

Il Ministero dell’Istruzione ha predisposto da tempo la bozza di DM, che disciplinerà i futuri concorsi per diventare dirigente scolastico e di cui si attende ancora la pubblicazione ufficiale, atto questo necessario per bandire le procedure concorsuali. Quali sono i requisiti richiesti. 

Quesito

Uno nostro lettore chiede:

Sono un docente di ruolo con più di 15 anni di insegnamento. Ho conseguito la laurea triennale in Lm24 (cfu 180) lo scorso anno e sono iscritto al corso di laurea specialistica. Il mio quesito è se posso partecipare con questi requisiti al concorso per Dirigente scolastico. 

Rispondiamo al quesito, ricordando quali sono i requisiti richiesti, secondo quanto disposto dalla summenzionata bozza di DM.

Requisiti

Gli aspiranti, che intendono partecipare al concorso per dirigente scolastico, devono essere in possesso (congiuntamente) dei requisiti di seguito riportati:

  • essere assunti con contratto a tempo indeterminato nelle istituzioni scolastiche ed educative statali;
  • essere stati confermati in ruolo (quindi con anno di prova superato);
  • essere in possesso della laurea;
  • aver svolto 5 anni di servizio (il servizio può essere stato svolto a tempo sia indeterminato che determinato; in caso di servizio svolto a tempo determinato, lo stesso si intende prestato per un anno intero se ha avuto la durata di almeno 180 giorni o se sia stato prestato ininterrottamente dal primo febbraio fino al termine delle operazioni di scrutinio finale; il servizio, infine, può essere stato prestato nelle scuole sia statali che paritarie);
  • essere in possesso dei requisiti generali per l’accesso all’impiego nelle pubbliche amministrazioni.

Per quanto riguarda il titolo di studio, ossia la laurea, si precisa che deve trattarsi di uno dei seguenti titoli:

  • laurea magistrale;
  • laurea specialistica;
  • diploma di laurea conseguito secondo gli ordinamenti didattici previgenti al DM n. 509/1999;
  • diploma accademico di II livello rilasciato dalle istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica;
  • diploma accademico di vecchio ordinamento congiunto con diploma di istituto secondario superiore.

Risposta al quesito

Sono un docente di ruolo con più di 15 anni di insegnamento. Ho conseguito la laurea triennale in Lm24 (cfu 180) lo scorso anno e sono iscritto al corso di laurea specialistica. Il mio quesito è se posso partecipare con questi requisiti al concorso per Dirigente scolastico. 

Alla luce di quanto sopra riportato, il nostro lettore possiede, al momento, tutti i requisiti richiesti , eccetto quello relativo al titolo di studio, in quanto in possesso di laurea triennale. La risposta al quesito, pertanto, è negativa.

Il collega potrà partecipare al concorso, non appena avrà conseguito la laurea specialistica.

NB: quanto scritto fa riferimento alla bozza di regolamento, per cui potrebbero esserci delle modifiche che, eventualmente, segnaleremo prontamente.

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Concorso Dsga: il DECRETO è finalmente in Gazzetta Ufficiale. Preparati con il percorso formativo modulato dai nostri esperti