Concorso dirigenti scolastici, petizione idonei per assunzioni dal 1° settembre

In attesa della discussione del ricorso del Miur in Consiglio di Stato, al fine di ottenere la sospensiva della sentenza di annullamento dello scritto del concorso per dirigente scolastico da parte del TAR, gli idonei del detto concorso hanno lanciato una petizione.

La petizione

Nella petizione gli idonei chiedono di essere immessi nei ruoli a partire dal mese di settembre 2019, come è nostro diritto in quanto idonei e secondo ordine di graduatoria, in base alle disponibilità di sede.

Tutela idonei e Scuola

Oltre all’immissione in ruolo, gli idonei chiedono al Ministro di adottare apposite misure volte a tutelare gli interessati e la scuola in generale, qualora il Consiglio di Stato dovesse confermare la sentenza del Tar Lazio.

Vai alla petizione

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia