Concorso dirigenti scolastici, perché non coprire tutti i 4000 posti liberi? Lettera

Stampa
ex

Inviato da Angela Belfiore – Sono una delle circa 520 idonee dirigenti scolastici finita in fondo nella graduatoria anche perché senza titoli e senza 104/92 ma con onoratissimi 30 anni di servizio.

Mi chiedo perché il ministero a fronte di 4000 posti scoperti non proceda a tutte le assunzioni DS anche in maniera scaglionata. Chiunque parla di carenze nella scuola ma di fatto si fa ben poco per migliorare il sistema scolastico.

A fronte delle assunzioni a macchia d’olio di ben 53.000 docenti mi domando chi gestirà le scuole oberate sempre di più da complessità che diventano, oserei dire, sempre di più incommensurabili?

Dimenticavo ci sono le reggenze ! Così i miei colleghi dirigenti saranno sempre più stressati e prima o poi ” scoppieranno” come ho visto già succedere negli anni. Forse è il caso che il ministero intervenga diversamente se non vuole creare un sistema fallimentare già sul nascere.

Stampa

Acquisisci le indispensabili competenze sulla Didattica digitale integrata. Eurosofia ha creato un ciclo formativo tecnico/pratico