Concorso Dirigenti Scolastici, nuove assunzioni fino al n. 2523. Rimangono in graduatoria 897 aspiranti, tra cui l’attuale Ministro Azzolina

Stampa

Il 21 settembre 2020 il Ministero ha diffuso l’elenco delle ulteriori assegnazioni ai ruoli regionali di nuovi Dirigenti Scolastici, tratti dal concorso 2017, a seguito di rinunce all’assunzione in servizio per l’anno scolastico 2020/21. 

Ricordiamo che Il MEF ha autorizzato per l’anno scolastico 2020/21 529 nomine. Di queste 458 riguardano la procedura concorsuale di cui al DDG 1259/2017; 29 i soggetti inclusi nella graduatoria di merito ex DDG 13 luglio 2011, 42 corrispondono a richieste di trattenimento in servizio ex articolo 1, comma 87 della Legge n. 208/2015.

31 nuove assunzioni di Dirigenti Scolastici

La nomina dei Dirigenti Scolastici per l’anno scolastico 2020/21 è avvenuta il 21 agosto 2020.

In seguito alle rinunce pervenute, il Ministero ha avviato nuovamente il 14 settembre la procedura di preferenza tra le 18 regioni disponibili per scorrimento della graduatoria.

I nuovi Dirigenti Scolastici, nominati ad attività scolastiche avviate, sono 31. Non è stato comunicato ufficialmente invece il numero delle rinunce, in attesa di conoscere il dato dagli Uffici Scolastici.

L’ultimo Dirigente Scolastico nominato è in posizione n. 2523.

I vincitori sono stati assegnati ai ruoli regionali sulla base dell’ordine di graduatoria e delle preferenze espresse, nel limite dei posti vacanti e disponibili in ciascun USR.

Delle nuove 31 assunzioni, 21 sono per la regione Lombardia. E non tutti gli aspiranti l’avevano indicata come prima scelta, anzi per alcuni di loro figura al quindecimo, sedicesimo o diciassettesimo posto.

Il file con le nuove assegnazioni ai ruoli regionali

Ancora in graduatoria 897 aspiranti

Il Ministro Azzolina, sulla cui possibile nomina si era discusso e argomentato durante l’estate, tanto da indurre il Ministero a ricordare il meccanismo del concorso, non rientra neanche in questo caso tra i nominati.

Rimangono ancora in graduatoria 897 aspiranti.

La graduatoria è stata ufficialmente rettificata il 14 agosto 2020

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia