Concorso Dirigenti Scolastici, in Friuli 26 nomine da fuori regione

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Per il 22 agosto è attesa la nomina dei 66 dirigenti a tempo indeterminato negli istituti del Friuli Venezia Giulia.

Sono 40 i neoimmessi friulani. Sono, invece, 26 i dirigenti che arriveranno da altre regioni italiane: sei dal Veneto, quattro dalla Puglia, quattro dalla Sicilia, due dalla Campania, due dalle Marche e uno rispettivamente da Lombardia, Emilia Romagna, Lazio, Basilicata e Abruzzo.

Per l’assegnazione della scuola, gli USR dovranno tenere in considerazione:

il punteggio in graduatoria di merito
le preferenze espresse.

In questi giorni sono previste anche 1.300 immissioni in ruolo di docenti, ma secondo il sindacato si riusciranno a coprire solo 800 posti perché tutte le graduatorie dalle quali si attingono i nominativi sono esaurite.

Si segnala ancora carenza di docenti di sostegno specializzati.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione