Concorso Dirigenti Scolastici, il 23 luglio i sindacati al Miur

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Concorso Dirigenti Scolastici: le organizzazioni sindacali FLC CGIL,  CISL SCUOLA,  UIL SCUOLA, SNALS – CONFSAL, ANP CIDA e DIRIGENTI SCUOLA-Di.S.Conf sono state invitate ad un incontro al Miur martedì 23 luglio. 

Il concorso Dirigenti Scolastici è – al momento, in attesa della sentenza del 17 ottobre – alle battute finali.

Oggi è stato pubblicato l’elenco alfabetico dei candidati vincitori, ai quali la Commissione ha valutato i titoli presentati, con l’invito a segnalare eventuali errori.

Martedì 23 luglio il Miur fornirà ai sindacati una informativa sull’approvazione della graduatoria del concorso e le modalità di assegnazione dei vincitori agli Uffici Scolastici regionali.

Ricordiamo che la graduatoria del concorso è nazionale. Ai vincitori sarà richiesto di indicare in ordine di preferenza tutte le regioni. Sulla base di ciò sarà effettuato lo scorrimento e poi assegnata la sede da parte del rispettivo USR.

Assunzioni con riserva dal 1° settembre 2019

Il Miur comunicherà come si svolgeranno le assunzioni, con riserva, dal 1° settembre 2019.

La richiesta di assunzioni è già stata formalizzata al MEF per circa 1.980 posti, a cui si aggiungeranno altre poche decine di posti relative al contenzioso in Sicilia e alla graduatoria del concorso 2011 in Campania.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione